Dieta proteica per dimagrire: rimettersi in forma

Ogni giorno in rete compaiono diete sempre più diverse. Gli utenti imitano star e personaggi famosi dello spettacolo, si sforzano di essere come loro in tutto, inclusa l'alimentazione. Non tutti questi esperimenti finiscono bene, perché devi tenere conto delle caratteristiche del tuo corpo, delle malattie esistenti, ecc. La pratica mostra che le conseguenze meno spiacevoli sono causate da una dieta proteica.

Qual è l'essenza di una dieta proteica?

In effetti, la nutrizione proteica non è una novità in dietetica. Su di esso è costruito un numero enorme di diete diverse: il Cremlino, la dieta Ducan, la dieta Atkins e altri. Tutti perseguono un obiettivo: aumentare la quantità di proteine nella dieta e ridurre la proporzione di grassi e carboidrati . Questo ha un suo significato, perché quando viene privato dei nutrienti più importanti, il corpo inizia a prelevarli dalle sue riserve, per utilizzare le forze di riserva, che sono gli odiati depositi di grasso. Le proteine non gli permettono di perdere massa muscolare, perché è lui che funge da materiale da costruzione per questi tessuti e con essi le ossa.

Cioè, perdere peso non solo perde chili in più, ma acquisisce anche un bel sollievo, forma, tuttavia, a condizione che visiti la palestra o riceva attività fisica in qualche altro modo. Come puoi vedere, la dieta ha molti vantaggi e benefici rispetto ad altri sistemi nutrizionali, ma non tutto è così semplice. Le proteine aumentano invariabilmente il carico sui reni, quindi è necessario avvicinarsi alla dieta con cautela. E, naturalmente, non morire di fame mangiando solo un petto di pollo al giorno o bevendo un bicchiere di latte. La perdita di peso con la dieta non promette una rapida, ma il risultato ottenuto può essere salvato a lungo.

Prodotti consentiti

ragazza a dieta proteica

Va detto che questa è una delle poche diete con un'ampia varietà di alimenti consentiti. La pratica mostra che la persona peggiore tollera il rifiuto della carne, e qui questo cibo è il principale. I golosi hanno la parte più difficile, perché sono completamente esclusi dolci, pasticcini e torte, pasticcini vari e pasticcini ricchi di carboidrati semplici. Spesso sono loro a diventare i colpevoli dell'eccesso di peso, quindi, per consolidare il risultato ottenuto, è necessario rivedere completamente l'approccio alla propria dieta, per capire cosa non appartiene affatto al menu, ma cosa può essere dosato di volta in volta.

Prodotti consentiti:

  • carne e pesce

    Se c'è una scelta, allora è meglio fermarsi all'ultima opzione, poiché la proteina degli abitanti dei mari e dei fiumi viene assorbita molto meglio e più velocemente. Puoi usare qualsiasi varietà e i tipi di grasso sono persino preferibili, perché gli acidi grassi polinsaturi in essi contenuti sono incredibilmente utili per il corpo, inoltre, non aumentano, ma abbassano il livello di colesterolo nel sangue. Il principio opposto si applica alla carne: devi scegliere varietà magre: manzo, vitello, coniglio, ecc. Secondo gli scienziati che hanno pubblicato la loro ricerca sul Journal of Research in Medical Sciences, la carne ricca di ferro agisce come prevenzione dell'anemia e delle malattie neurodegenerative;

  • uova

    Questo prodotto, una volta immeritatamente inserito nella lista nera, viene finalmente riabilitato. È stato dimostrato che le uova non aumentano il livello di colesterolo nel sangue e giovano solo al corpo umano, a condizione che non ne abusi;

  • latticini e latticini fermentati

    Non tutto il latte viene assorbito dall'organismo, ma i prodotti a base di latte fermentato possono contribuire alla perdita di peso e, inoltre, migliorare il lavoro del tratto gastrointestinale, e tutto grazie ai batteri amici presenti in essi. Pertanto, è possibile correggere la figura e aumentare l'immunità. Ricotta e formaggi sono un'altra varietà che puoi includere attivamente nella tua dieta;

  • cereali

    E sebbene l'essenza della dieta sia quella di abbassare la proporzione di carboidrati nella dieta, gli esperti non raccomandano di rinunciare ai tipi complessi. In ogni caso, il corpo ha bisogno di carboidrati - dopotutto, questa è energia, una carica di vivacità, ma i carboidrati complessi, che assicurano la sazietà a lungo, aiutano a prolungarla. Puoi cucinare e far bollire tutti i tipi di cereali: orzo, farina d'avena, riso, grano saraceno, ecc. ;

  • verdura e frutta

    Molte persone sottovalutano i benefici di questi prodotti, ma invano. E sebbene una mela o una pera non possano sostituire un pasto completo, è da questi prodotti che l'organismo riceve la fibra, indispensabile per la normale digestione e la motilità intestinale. Idealmente, dovresti usare frutta e verdura per uno spuntino;

  • oli vegetali

    E ancora, a prima vista, il cibo non è adatto per perdere peso, ma non è così. Proprio come nel caso dei carboidrati, non puoi rinunciare completamente al grasso. È meglio ridurre il numero di animali, ma lasciare le piante. Inoltre, sono composti per l'80% dai già citati acidi grassi polinsaturi, che non sono un ostacolo alla perdita di peso.

Menu di esempio per la perdita di peso

In linea di principio, perdere peso può indipendentemente e a sua discrezione manovrare tra tutta questa varietà di prodotti, alternarli, combinare, mescolare come vuole. La cosa più importante è mantenere il principio di qualsiasi dieta, ovvero consumare meno calorie di quelle che si spendono: una consultazione con un nutrizionista lo confermerà. Ma anche senza noiosi calcoli, questo è facile da ottenere se ti alzi da tavola con una leggera sensazione di fame e non mangi 4 ore prima di andare a dormire.

La dieta proteica per la perdita di peso ha un menu molto ricco e vario. Ecco tre opzioni per ogni pasto:

Prima colazione:

  • Frittata.
  • Lingua bollita con una fetta di pane integrale, olive e lattuga.
  • Farinata di latte con frutti di bosco.

Tutte queste opzioni sono accompagnate da tè.

Cena:

  • Bistecca di manzo con insalata di verdure fresche.
  • Petto di pollo in umido con verdure e frutti di mare.
  • Pesce e verdure al vapore.

Spuntino pomeridiano:

  • Muesli allo yogurt.
  • Casseruola di ricotta.
  • Mele cotte.

Cena:

  • Trancio di salmone al forno con verdure.
  • Zuppa di petto di pollo.
  • Cotolette al vapore con riso bollito.

Ricette di nutrizione proteica

piatto dietetico proteico

Quando una persona si abitua a mangiare in modo monotono, è difficile per lui cambiare. Sembra che cercare qualcosa di nuovo sia difficile e non è facile dargli vita. In effetti, ci sono molte ricette facili e semplici da eseguire, e in senso materiale poco costose.

Sgombro alla griglia

Quello che ti serve:

  • pesce - una carcassa;
  • cipolle - una testa;
  • sale, spezie;
  • succo di limone.

Lavare il pesce e tagliarlo longitudinalmente in due metà. Aggiustate di sale, spruzzate con succo di limone. Sbucciare la cipolla e tagliarla ad anelli. Mettere due metà sulla griglia, cospargere con le cipolle e cuocere finché sono teneri. Se non c'è la griglia, usa il forno.

Insalata "A casa da solo"

Quello che ti serve:

  • salmone leggermente salato - un pezzetto;
  • avocado - 1 pz . ;
  • pompelmo rosso - metà;
  • formaggio blu o qualsiasi altro - 100 g;
  • pomodorini - 4 pezzi . ;
  • uova di quaglia - 3 pezzi;
  • succo di limone;
  • sale, zucchero a piacere;
  • Pepe nero macinato;
  • olio d'oliva.

Tagliare il salmone a cubetti, lessare le uova, sbucciarle e tritarle. Sbucciare l'avocado, togliere l'osso, tagliare a petali, togliere la buccia e le lamelle dal pompelmo, tritare. Tagliare il formaggio a cubetti, tagliare a metà i pomodori. Amalgamare il tutto e condire con succo di limone, olio e spezie.